Volare in Australia


Volare in Australia, cosa non portare in valigia

Volare in Australia, cosa non portare in valigia Una delle peculiarità dell'Australia è il fatto di essere un continente geograficamente isolato dal resto del mondo, dove l'assenza di alcune malattie animali, funghi e parassiti ha portato ad un sistema che filtra drasticamente il materiale organico in arrivo dal resto del mondo, con particolare attenzione a cibo, semi e materiale vegetale.

Una volta sull'aereo in volo per qualunque aeroporto australiano, vi verrà consegnata una sorta di cartolina da compilare e firmare, dove andranno dichiarati eventuali prodotti a rischio nel vostro bagaglio, non importa se in valigia nella stiva o in quello a mano.

 

Volare in Australia: Qatar Airways

Volare in Australia: Qatar Airways Qatar Airways è senz'altro una delle compagnie aeree emergenti, ed offre prezzi competitivi per i voli intercontinentali verso l'Australia assieme ad un servizio di eccellente qualità. Una delle ultime compagnie provenienti dalla penisola arabica, la Qatar viene considerata di pari se non superiore livello della Emirates, con però tariffe più concorrenziali.

Aerei nuovi, cibo di discreta qualità (se volate in turistica non potere aspettarvi più di tanto da nessuna compagnia aerea.

 

Australia, voli interni

Australia, voli interni Vista la vastità del continente, il mezzo di trasporto più pratico ed economico per gli spostamenti è sicuramente l'aereo. La nascita di diverse compagnie aeree slow cost ha permesso negli ultimi anni una vera e propria rivoluzione nel modo di spostarsi degli australiani, visto che il trasporto per ferrovia è decisamente poco sviluppato in Australia e che le distanze spesso sono tali da rendere improponibile un viaggio in auto. Questo cambiamento nel modo di spostarsi ha anche avuto effetti collaterali, come ad esempio il diminuito turismo locale nelle zone meno rinomate, nei piccoli paesini interni o nelle regioni vinicole.

 

Il volo per l'Australia? Lungo ma piacevole

Una delle preoccupazioni più grandi su un eventuale viaggio in Australia riguarda la lunghezza e la fatica del volo. Io, che viaggiavo con moglie e figlia di poco più di quattro anni, sono invece rimasto piacevolmente sorpreso da come il tempo è trascorso a bordo dell'aereo, e soprattutto di come la bambina ha ben tollerato (meglio ancora dei genitori) il lungo volo. Alla fine, sono risultate più faticose le attese negli aeroporti (dovute soprattutto ai ritardi dei voli) che non i voli stessi.

 

Volare in Australia: panoramica

Vista la posizione geografica dell'Australia, il volo è ovviamente l'unico modo per arrivare a destinazione. Ma volare è anche uno dei modi più semplici ed aconomici di spostarsi anche una volta raggiunta l'Australia, viste le distanze fra le principali città. Le principali città ospitano tutte un aeroporto internazionale: Sydney, Melbourne e Brisbane sono i principali, assieme a Perth, Adelaide, Hobart, Darwin e Cairns. Volare dall'Italia all'Australia è comunque possibile praticamente da qualunque aeroporto italiano, sfruttando le coincidenze per i grandi hub italiani (Roma Fiumicino e Milano Malpensa) o europei.

 

Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI