Melbourne


Italiani in Australia, Melbourne la città preferita

Il numero degli italiani residenti in Australia sembra in costante aumento negli ultimi anni, con un'immigrazione recente composta soprattutto da lavoratori qualificati e imprenditori. Stando ai numeri del censimento effettuato nel 2006, in Australia risiedono 199.124 persone nate in Italia, ma oltre a questi ci sono anche oltre 850.000 persone con radici italiane. La prima ondata di immigrazione dall'Italia all'Australia è partita dopo la seconda guerra mondiale, andando negli anni a calare per via del migliorare della situazione economica nel nostro paese.

 

Il Queen Victoria Market

Il Queen Victoria Market Il Queen Victoria Market di Melbourne rappresenta sia un'interessante attrazione turistica, che un mercato popolare frequentatissimo dove trovare primizie e prodotti alimentari di ogni genere. Il Queen Victoria Market risale al diciannovesimo secolo, ed è ritenuto un complesso storico oltre che un punto di riferimento per tutti gli abitanti di Melbourne. Inaugurato nel 1866 come mercato della carne, nel 1878 si estese all'attuale struttura con i padiglioni coperti e con la nuova facciata vittoriana che possiamo ammirare ancora adesso.

 

Le origini di Melbourne

Le origini di Melbourne Melbourne nasce nel 1835 alla foce del fiume Yarra, fondata ufficialmente da John Batman. Batman richiese al governatore del Nuovo Galles del Sud il permesso di fondare lì una nuova colonia, ma dopo che il permesso gli fu negato negoziò con gli aborigeni della zona l'acquisto di oltre 2.000 kmq dove in seguito sorse l'attuale Melbourne. Il nome deriva da quello del primo ministro inglese dell'epoca Lord Melbourne. Già nel 1850 la popolazione bianca del distretto di Port Phillip contava oltre 77.

 

Mangiare a Melbourne spendendo poco

Girando in città - non solo nella city, ma anche nei quartieri residenziali tutto attorno - colpisce l'enorme quantità di ristoranti, bistrot, take away e localini in genere dove si può mangiare spendendo cifre che vanno dal ragionevole all'incredibilmente economico. Complice il cambio particolarmente favorevole per gli europei, si può mangiare un ottimo piatto misto di sushi con 5-6 AUD a testa (3-4 Euro), mentre un "main course" in un pub o un bistrot costa mediamente da 10 a 20 AUD (6-12 Eur) e comprende sempre - oltre alla pietanza principale di carne o pesce - anche un'insalata e riso, pasta o patate fritte.

 

Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI