Guidare in Australia


Burocrazia: chiedere il duplicato della patente

Burocrazia: chiedere il duplicato della patente Il livello di efficienza di una nazione si misura anche (o soprattutto) dalle piccole cose. Chi in Italia avesse avuto la sfortuna di perdere la patente di guida sa di cosa parliamo: l'indifferenza o aperta ostilità dei dipendenti pubblici, la necessità di lunghe code ed in generale la mancanza di funzionalità della burocrazia non sono certo al livello che ci si aspetterebbe da un paese moderno.

Ecco invece come si risolve una situazione analoga in Australia, cosa sperimentata personalmente da chi scrive in seguito allo smarrimento della patente.

 

Le strade in Australia: autostrade e strade extraurbane

Le strade in Australia: autostrade e strade extraurbane Premessa fondamentale: l'Australia è un paese sconfinato, con condizioni ambientali e climatiche estremamente variabili a seconda della zona a cui ci si riferisce. Impossibile ad esempio confrontare le strade del Northern Territory con quelle della costa del Victoria o del NSW.

La mia esperienza è limitata soprattutto alle zone costiere che vanno da Sydney fino ad Adelaide, zone che interessano comunque la maggior parte della popolazione australiana.

 

Burocrazia in Australia: la patente di guida

Immaginate un australiano che risieda in Italia, e che debba recarsi alla motorizzazione per convertire la sua patente in una italiana. Visto che sono dovuto tornare tre volte alla motorizzazione di una piccola cittadina toscana (attendendo ogni volta in fila per oltre un'ora) solo per fare la patente internazionale prima di partire (la patente internazionale è un semplice foglietto ripiegato e spillato, con la traduzione della patente italiana), tremo al solo pensiero di cosa potrebbe accadere ad uno straniero che si dovesse "perdere" fra i meandri burocratici di un ufficio della motorizzazione di una grande città.

 

Comprare un'auto in Australia

Comprare un'auto in Australia Una delle prime cose che vi servirà, una volta arrivati in Australia, è un'auto. A meno che non abbiate deciso di vivere nel centro di una grande città, l'auto sarà un mezzo di trasporto necessario, anche tenendo conto dell'efficienza e della capillarità dei mezzi pubblici.

Acquistare un'auto in Australia però - per fortuna - è estremamente semplice ed i prezzi di acquisto, sia delle vetture nuove che usate, rappresentano spesso una piacevole sorpresa per gli immigrati italiani.

 

Assicurazione auto in Australia

In Australia è obbligatorio stipulare l'assicurazione che copre i danni alle persone fisiche, detta "rego", CTP (Compulsory Third Party) o "Green Slip". Si tratta di una polizza dal costo intorno ai 150-300 AUD all'anno, che rimane legata all'auto e non all'acquirente, così che acquistando un'auto usata si può utilizzare i mesi rimanenti dell'assicurazione stipulata dal precedente proprietario. Oltre all'assicurazione per danni alle persone, obbligatoria, comviene stipulare anche una polizza che copra i danni alle cose, ed eventualmente anche alla propria auto (analogamente alla Kasko italiana).

 

Il costo della benzina in Australia

Fino ad ora, la maggioranza delle auto immatricolate in Australia erano a benzina, perlopiù grossi V6 o V8, da almeno tre litri di cilindrata, abbinati a cambi automatici. Nonostante lo snobismo europeo, si tratta di vetture molto piacevoli da guidare, vista l'erogazione estremamente lineare, la grande coppia, l'assenza di vibrazioni ed la ridottissima rumorosità, ma dal consumo ovviamente non paragonabile alle utilitarie a cui siamo abituati in Italia. Il costo della benzina però non solo è leggermente più basso di quello del gasolio, ma in valori assoluti è enormemente più basso che in Italia: attualmente è intorno a 1,3-1,5 AUD al litro, ovvero il 40% in meno che in Italia! La situazione sta però leggermente cambiando, anche perchè lo scorso anno ad esempio la benzina costava anche meno di 1 AUD (60 centesimi di Euro.

 

Quale patente in Australia?

Chi si trovi in Australia per vacanza o per periodi più lunghi, avrà il problema di poter o meno guidare un'auto sul territorio australiano con la propria patente di guida italiana. Il Ministero dei Trasporti consiglia caldamente di fare la patente internazionale prima di partire, documento che è obbligatorio in ACT ma che potrebbe essere utile anche negli altri stati e territori australiani. La patente internazionale infatti è un documento valido a livello internazionale, multilingua, che potrebbe evitarvi problemi nel caso di contestazione di una patente italiana.

 

Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI